Nastri gialli, la clamorosa iniziativa dell’Ance


14 marzo 2019
Così è definita sulle pagine del Corriere della Sera la grande mobilitazione Ance dei nastri gialli per segnalare il degrado e lo stallo di manutenzioni, opere e messa in sicurezza dei territori e delle città. Un'iniziativa che come nel caso di sbloccacantieri.it vede il coinvolgimento diretto di tutti i cittadini ''creando un rapporto importante tra imprenditori ed elettori'' sottolinea Dario Di Vico. Con i nastri gialli, si apre quindi una seconda fase del piano di mobilitazione dell'Associazione, iniziato con il lancio del sito sbloccacantieri.it per segnalare le migliaia di opere interrotte, ferme o mai partite distribuite su tutto il territorio. Oltre 600 le segnalazioni finora arrivate come descritto nell'ampia inchiesta pubblicata oggi sempre sul Corriere della Sera di Lorenzo Salvia e Mario Sensini.